Fiumi e cascate di Phu Quoc

Le lussureggianti foreste di Phu Quoc ospitano numerosi ruscelli e cascate e questo è uno dei tanti motivi per cui è definita “l’isola di smeraldo”. Nonostante molti turisti si rechino a Phu Quoc come per sfuggire il freddo invernale o per cercare una parentesi di relax dalla frenetica vita cittadina, è la parte naturalistica di Phu quoc quella in grado di fornire anche una parentesi di ecoturismo e avventua alla classica vita da spiaggia. Phu Quoc non è quindi solo una destinazione balneare ma è un distretto insulare dove natura, persone e antiche tradizioni si incontrano. Oltre al Parco Nazionale una buona idea è quindi quella di visitare alcune delle cascate di Phu Quoc.

Visitare le cascate di Phu Quoc: qualche suggerimento

  • Se hai intenzione di visitare uno dei ruscelli e cascate di Phu Quoc al mattino presto, ricorda di portare con te del repellente per insetti in quanto ci sono un sacco di zanzare durante la giornata.
  • Come nella maggior parte del mondo anche a Phu Quoc le cascate sono più gonfie d’acqua durante la stagione delle piogge, ma vale la pena visitarle anche durante la stagione secca.
  • Se non arrivi in zona nelle prime ore del giorno aspettati un buon numero di persone con cui condividere la visita soprattutto molte persone locali.
  • Se sali sulle rocce per raggiungere la sommità delle cascate fai molta attenzione, le rocce sono sdrucciolevoli.
  • Mentre cammini lungo i sentieri, tieni d’occhio orchidee, ginseng e altre splendide piante, ne vedrai di molto belle.

Montagne e monsoni

La catena montuosa Ham Ninh, che si estende lungo la costa orientale dell’isola, presenta un microclima che si differenzia dal resto dell’isola. Quest’area ha precipitazioni più abbondanti e maggiore umidità che dà origine alla lussureggiante foresta alla base delle montagne.
Il monsone annuale riempie gli alvei dei torrenti, gonfia i laghi, i fiumi, le cascate e le paludi ed è durante questa stagione, da giugno a ottobre, dove la foresta diventa incredibilmente viva. Tuttavia, con l’approssimarsi di novembre, le piogge si fermano, l’aria dell’isola diventa molto secca e il livello delle acque scende.

Se sei fortunato e sei sull’isola nel periodo giusto, puoi visitare alcune splendide cascate inserite in un ambiente fiabesco dove gli abitanti del posto credono ancora che esistano le fate, come fosse una scena di un film Disney.

Laghi e fiumi di Phu Quoc

Il Duong Dong Lake è il più grande lago e serbatoio d’acqua dolce di Phu Quoc. Il lago ha più di 10 piccoli corsi d’acqua, affluenti ed effluenti, di cui i due più grandi sono Suoi Da Dau e Suoi Da Ngon, con quest’ultimo è il più pittoresco.

Suoi Tranh, Suoi Da Ban, Suoi Da Ngon e Suoi Da Dau sono i quattro principali corsi d’acqua di Phu Quoc che formano delle cascate. Le altre cascate sono Thay Tu Waterfall (thác Thyy Tu), The 3 Waterfall (thác Đồi 3) e Hang Waterfall (thác Hang).

Cascata di Suoi Tranh

La cascata di Suoi Tranh (Suối Tranh) è una delle attrazioni popolari dell’ecoturismo di Phu Quoc e consiste in un giardino decorato con grandi statue di animali, un ristorante con servizio completo e un sentiero che ti porta fino a un ruscello e alla cascata di Suoi Tranh. Questa è probabilmente la prima che andrai a visitare se ti interessano questo tipo di attivita’.

 

Prezzi per l’ingresso all’Eco Park:

Adulto: 10.000VND / 0,40 USD
Bambino: 5000 VND / 0,20USD
Parcheggio: 10.000 VND / 0,40 USD
Parcheggio moto: 2,000VND / 0,08 USD

Posizione

Da Duong Dong Town e dalla zona di Long Beach, ci vorranno circa 15 minuti per arrivare al parco ecologico di Suoi Tranh. Dirigersi a sud su Tran Hung Dao Street verso l’aeroporto e alla rotatoria, prima dell’aeroporto, girare a sinistra. Viaggia per circa 5 minuti fino a raggiungere la fine della strada e poi gira a destra. Prosegui per altri 7 minuti e sulla tua sinistra vedrai un gigantesco cancello di cemento.

Escursione alla cascata di Suoi Tranh

La cascata di Tranh non è la più grande o la più scenografica del suo genere, ma ha il suo fascino e la foresta circostante è abbastanza tranquilla. Il sentiero che porta alla cascata è costellato da una serie di cascate e ruscelli più piccoli. Guarda nei fiumi e vedrai piccoli pesci e gamberetti d’acqua dolce. Nella zona boschiva vedrai anche orchidee selvatiche, funghi esotici e una varietà di muschi e licheni. Ci vogliono circa 20 minuti per raggiungere la cascata di Tranh dall’ingresso del parco.
Se il tuo tempo a disposizione sull’isola è limitato, ti consiglio di visitare questa cascata perché è a soli 10 minuti dalla città di Duong Dong e può essere combinata con una visita al pittoresco villaggio di pescatori di Ham Ninh che si trova nelle vicinanze. La strada che porta alla cascata di Tranh ti porterà anche a Bai Sao Beach, Bai Kem Beach, Coconut Prison e An Thoi Port.

Alla cascata di Tranh i più avventurosi possono uscire dai sentieri battuti ed esplorare la fauna e la flora diverse e persino un sistema di grotte (Bat Cave) che si trova più in alto rispetto al sito della cascata.

Cascate Suoi Đá Bàn

Il torrente Da Ban (noto anche come Suối Đá Bàn o Da Ban Waterfall o Table Rock Stream) è un corso d’acqua che proviene dalla catena montuosa Ham Ninh e si trova vicino al lago Duong Dong a Cửa Dương Phu Quoc.

Prezzi per l’ingresso al Da Ban Eco Tourism Park

Ingresso: 5000 VND / 0,20 USD
Parcheggio: 10.000 VND /0,40 USD per parcheggiare la tua moto o bicicletta.

Da Ban è costituito da una serie di lastre di pietra piatte affiancate che costituiscono una zona perfetta per un picnic. La cascata stessa è piuttosto piccola e meno scenografica rispetto alla cascata di Suoi Tranh tuttavia i motivi per venire qui sono il ponte sospeso in legno, il fatto che non ci sono molti turisti e che si trova relativamente vicino alla città di Duong Dong rendendolo la gita molto facile. L’escursione del ruscello verso il punto della cascata è relativamente facile e sicura poiché su un lato c’è un sentiero facilmente percorribile.

Il ponte sospeso in legno è bello da attraversare. Se non sei avventuroso  o se non ti fidi del ponte stesso, puoi attraversare un altro ponte di legno più stabile a pochi passi di distanza.

Posizione

La cascata Da Ban si trova a 10 minuti a nord della città di Duong Dong ed è molto vicina al lago Duong Dong. Per arrivarci devi percorrere 6 km in direzione nord est da Duong Dong Town. Segui queste indicazioni: scendi per Nguyen Trung Street fino a Thom Village o Ganh Dau Village e poi gira a destra per Duong To Village. Raggiungerai quindi una strada sterrata che ti porterà fino a Da Ban. Questa strada può essere fangosa a volte e ha molte buche. Percorri questa strada sterrata per 4 km ed arrivi al parcheggio dell’ingresso.

Suoi Đá Ngọn & Suoi Đá Đầu

Entrambi i flussi Suoi Da Ngon e Suoi Da Dau formano numerose cascate, si trovano ad est del lago Duong Dong. Entrambi questi corsi sono stati risparmiati dallo sviluppo poiché il lago Duong Dong è classificato come zona militare ristretta. È comunque possibile visitare i torrenti facendo escursioni intorno al lago. Ci vogliono circa 3 ore per arrivare qui. A volte puoi persino usare una barca per attraversare il lago Duong Dong per raggiungere la zona, se c’è un ranger disponibile. Non è ovviamente un tipo di escursione consigliato a tutti in quanto essendo una zona meno sviluppata i sentieri sono meno segnati potreste avere difficolta’ nel percorso.

This Article Has 1 Comment
  1. […] Altre interessanti cascate le puoi trovare sull’isola di Phu Quoc! […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *