Quando andare: stagioni e clima a Phu Quoc

Indecisi su quando andare in vacanza a Phu Quoc? Di sicuro conoscere l’andamento delle stagioni e del clima a Phu Quoc diventa un fattore essenziale per pianificare la vostra vacanza sull’isola. Il clima a Phu Quoc ha regime tropicale che varia durante tutto l’anno, quindi vale la pena sapere quali condizioni meteo aspettarsi prima di arrivare. Le seguenti informazioni su  stagioni e clima a Phu Quoc si basano sulle statistiche climatiche e meteorologiche degli ultimi anni e sui resoconti di prima mano delle condizioni meteorologiche. Le abbiamo raggruppate qui sotto per fornirvi un’immagine ragionevolmente accurata del tempo che ci si aspetta sull’isola di Phu Quoc in modo da poter scegliere al meglio il periodo della vostra vacanza qui.

Le stagioni a Phu Quoc

Alta stagione

Grazie al suo clima sub-equatoriale l’isola di Phu Quoc è al suo meglio durante il periodo che va da novembre a marzo, con cielo soleggiato e sgombro da nuvole, con temperature costanti intorno ai 25-28 gradi centigradi e l’umidità più bassa rendono il periodo ideale per essere qui. Tutti gli organizzatori di tour e di immersioni escono ogni giorno, tempo permettendo. Lato negativo della stagione e’ rappresentato dalle numerosi prenotazioni effettuate a hotel e resort (spesso anche in largo anticipo). In particolare intorno al Long Beach vicino a Dong Duong Town potreste avere difficolta’ a prenotare il vostro resort. Anche i voli si riempiono velocemente durante questo periodo, quindi è consigliabile prenotare in anticipo se possibile.

Mezza stagione

Aprile – giugno e fine ottobre possono essere un buon momento per visitare Phu Quoc con meno afflusso turistico, prezzi più convenienti e buone probabilità di tempo ragionevole. Scoprirai che aprile e maggio sono i mesi più caldi con temperature che raggiungono i 35 gradi e umidità tra l’80% e l’85%. Può essere una buona idea quella di prenotare un alloggio direttamente sulla spiaggia o non molto lontano da essa. Giugno e fine settembre possono essere buoni, anche se dipende dalla fortuna con la pioggia. In ottobre, molte località organizzano la manutenzione annuale prima dell’alta stagione, quindi controlla prima di prenotare.

Bassa stagione

Il clima a Phu Quoc da luglio a settembre è dominato dal monsone e, a meno che non ti piaccia qualche avventura fangosa, a volte questo periodo può diventare piuttosto umido, anche se puoi avere fortuna, naturalmente, ed avere un buon tempo intermittente. La stagione dei monsoni può essere particolarmente umida e selvaggia, con la pioggia continua durante questo periodo, le vie sterrate rosse si trasformano in percorsi scivolosi e alcune strade diventano impraticabili. Ti consigliamo di partire organizzato per affrontare la pioggia.

Clima a Phu Quoc: temperature, piogge ed altri fattori

Temperatura a Phu quoc

Phu Quoc gode di una temperatura media molto costante di 27,7 gradi centigradi, con una temperatura media diurna massima di 31,2 gradi centigradi e un minimo medio di 24,6 gradi centigradi. Con temperature costantemente calde, Phu Quoc è il luogo perfetto per una vacanza al mare. La temperatura più bassa registrata negli ultimi tempi e’ stata di 15,7 ° C nel marzo 2002.

Piogge a Phu Quoc

Phu Quoc ha i mesi più asciutti da novembre fino a marzo, quando le precipitazioni medie sono solo 43 mm / mese. Gennaio e febbraio sono i mesi più secchi dell’anno e anche i periodi più popolari per visitare l’isola.

Le precipitazioni medie annue a Phu Quoc sono intorno a 190 mm / mese, che è quasi il doppio di quelle di New York o Sydney e quattro volte la media di Londra, tuttavia se scegli i mesi giusti e con un po’ di fortuna godrai di un sacco di sole e di giornate da passare pigramente in spiaggia. I mesi più piovosi si verificano durante il monsone, da luglio a ottobre, con una piovosità media di 361 millimetri al mese. Durante aprile fino a giugno, quando si avvicina il monsone sub equatoriale, ci sono un numero maggiore di giorni con tuoni ed è comune in questo periodo che potreste avere scrosci nel tardo pomeriggio. Questo rimane comunque un buon periodo dell’anno per visitare l’isola quando i turisti sono nemericamente inferiori e le piogge pomeridiane rinfrescano l’aria.

Umidità a Phu Quoc

Phu Quoc ha un tasso di umidità abbastanza costante durante tutti i 12 mesi dell’anno, con una media di quasi l’80%, tuttavia troverete che i mesi più umidi dell’anno sono anche i mesi più piovosi durante il monsone. L’umidità inizia ad aumentare da marzo a mano a mano che il monsone si avvicina, e diminuisce dopo l’ultima forte pioggia di ottobre, con i mesi più piacevoli da dicembre a febbraio.

Velocità media del vento

I mesi più tranquilli dal punto di vista eolico sull’isola di Phu quoc sono tra la fine di ottobre ed aprile quando la velocità media del vento è di 7,2 km / h e la velocità del vento giornaliera massima è di 16 km / h.

L’isola di Phu Quoc ha vento piu’ intenso durante i mesi monsonici da luglio fino ai primi di ottobre, anche se in questi mesi troverete alcuni giorni molto più tranquilli rispetto ad altri che possono essere piuttosto ventosi e umidi ed a volte potrebbe capitare raffiche di vento anche fino a circa 55 km / h. La massima velocità del vento registrata negli ultimi anni è stata il 2 ottobre 2006, a 64,8 km / h.

Visibilità

I mesi migliori per la visibilità come ci si aspetterebbe sono nella stagione secca, tuttavia la visibilità è relativamente costante durante tutto l’anno. Se vuoi fare delle immersioni subacquee durante la tua visita a Phu Quoc, i mesi migliori sono durante l’alta stagione turistica da novembre ad aprile, quando le piogge e la copertura nuvolosa sono inferiori alla stagione dei monsoni spazzata dalla pioggia.

Pressione media del livello del mare

La pressione media del livello del mare a Phu Quoc è coerente con il trascorrere della stagione dei monsoni, raggiungendo una pressione media più bassa durante i mesi da giugno a settembre e salendo nei mesi di gennaio e febbraio che godono probabilmente delle più favorevoli condizioni meteo durante tutto l’anno solare.

This Article Has 2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *